Aperte le iscrizioni alla nuova edizione della Scuola di formazione in CAA - 2021 

scuola caa in presenza

Da oggi è possibile presentare la propria domanda di iscrizione alla nuova edizione della Scuola di Formazione in Comunicazione Aumentativa Alternativa della Fondazione Benedetta D’Intino.

Per l’anno 2021 viene proposto un percorso formativo costituito da 7 seminari della durata di 3 giorni ciascuno, che avrà inizio con il mese di marzo.

Il programma per l’anno 2021 non si discosterà, nei suoi contenuti ormai consolidati con l’esperienza passata, dal programma degli anni precedenti.

Anche la modalità di svolgimento dei seminari contemplerà lo scambio diretto tra partecipanti e docenti nella modalità in presenza. Infatti il rapporto diretto e la componente pratica e non esclusivamente teorica dei nostri seminari non riteniamo possa essere sostituita da modalità esclusivamente online che inficerebbe la qualità della metodologia didattica da noi adottata.

La relazione, lo scambio e la pratica sono parti integranti della formazione da noi proposta.

Rispetto all’anno recedente sono state introdotte alcune modifiche*:

  • 5 seminari faranno parte del percorso obbligatorio, mentre gli ultimi 2 seminari saranno facoltativi, per garantire una maggior organicità e completezza del percorso formativo.
  • Il numero massimo di partecipanti ammesso sarà di 30 persone per seminario al fine di rispettare il corretto distanziamento richiesto dalle norme di prevenzione per la diffusione del COVID-19 che si presume saranno in vigore per i prossimi mesi.

In ogni seminario sarà rispettata l’articolazione in parti più teoriche seguite da ampi spazi dedicati alla parte pratica, con discussione di casi clinici. I seminari sono infatti organizzati con l’intento di fornire una conoscenza sufficientemente approfondita e articolata dei principi e delle pratiche di CAA.

Per tutti gli eventi previsti sarà richiesta l’attribuzione dei crediti formativi per le figure professionali ammesse. Per l’assegnazione dei crediti ECM la frequenza agli eventi è obbligatoria.

Al termine del percorso agli studenti iscritti all’intera proposta formativa 2021 verrà proposta la stesura di un elaborato, da discutere all’interno di un colloquio individuale con i docenti, in seguito al quale verrà rilasciato un attestato di partecipazione finale.

Metodologia: processo formativo di gruppo che richiede agli allievi partecipazione attiva e condivisione. Gli allievi devono quindi avere competenze professionali nel campo della disabilità ed essere disponibili a portare il proprio materiale clinico per la discussione di casi durante i seminari.

A chi si rivolge: Medici, Psicologi, Educatori Professionali, Fisioterapisti, Logopedisti, Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Terapisti Occupazionali, Infermieri.

Le candidature presentate da operatori appartenenti a categorie professionali diverse verranno valutate dai Responsabili Scientifici.

Il programma formativo, il programma dettagliato e la scheda di iscrizione sono disponibili in allegato.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla Segreteria Organizzativa:

Fondazione Benedetta D’Intino - Ufficio Formazione

dott.ssa Marta Falsirollo: formazione@benedettadintino.it Tel 02/39525543 - 02/39263940

 

*La situazione di emergenza sanitaria nella quale ancora ci troviamo non ci permette di aver certezze assolute: eventuali variazioni della modalità di svolgimento dei seminari verranno adottate in caso di necessità.