UN DONO PER NATALE, UN DONO PER LA VITA 

un dono per la vita

Comunicare significa “esserci”. Grazie a te i bambini del Centro possono comunicare e sarà un dono per la vita.

Quest’anno il Natale sarà diverso, per tutti noi. L’incertezza per quello che ci aspetta è tanta, ma i bisogni dei bambini con grave disabilità non hanno orari, non sono programmabili, non ammettono sosta.

Siamo tutti preoccupati per i nostri cari, soprattutto per quelli più fragili.

Tra loro, i bambini con disabilità comunicativa, per i quali il lockdown ha significato perdita di quotidianità, di sicurezze, di momenti felici in compagnia dei loro educatori e insegnanti. I loro genitori, per i quali il carico di gestione dei loro piccoli è aumentato. Una situazione spesso aggravata dall’isolamento, dalla stanchezza e dalle difficoltà economiche.

Come Centro Benedetta D’Intino continuiamo a fare del nostro meglio per non lasciare soli i bambini con disabilità e le loro famiglie, che vengono assistiti con tutte le modalità a nostra disposizione. Il lavoro dei nostri specialisti è stato intensificato ed è proseguito sia in ambulatorio che a distanza, per garantire un supporto specializzato e adeguato, consulenza e sostegno pedagogico.

Sostenere i bambini con grave disabilità comunicativa richiede un costante impegno da parte di un’équipe professionale multidisciplinare.

Per questo, abbiamo bisogno del tuo aiuto.

Insieme garantiremo ai bambini più fragili il proseguimento del percorso di cura e la possibilità di guardare al prossimo anno con speranza!

Con la tua donazione, offrirai loro il dono più grande: l’opportunità di comunicare con le persone che lo amano e si prendono cura di lui, di esprimere la loro gioia e sorridere con i propri cari.

Scegli anche tu di rendere speciale questo Natale: regala un intervento clinico/la terapia ad un bambino con disabilità comunicativa e alla sua famiglia. Sarà il regalo più bello che potrai immaginare.

Sarà un dono per la vita!

https://sostieni.benedettadintino.it/natale-un-dono-per-la-vita/