VOLLEY4ALL – Una giornata da ricordare al Centro Benedetta D’Intino 

Powervolley al CBDI

Questa mattina al Centro sono venuti a trovarci degli ospiti molto speciali!

Una delegazione dell’Allianz Powervolley Milano, composta dagli atleti Trevor Clevenot e Linus Weber, accompagnati da Martina Di Tomaso, responsabile eventi del club, Paolo Tardio, responsabile comunicazione di Allianz Powervolley, e Nicola Corti, segretario di Fondazione Allianz UMANA MENTE, ha consegnato i doni raccolti a favore dei bambini del Centro in occasione del match di Superlega dello scorso 26 dicembre contro il Vero Volley Monza.

In quella stessa occasione il Centro Benedetta D’Intino è stato insignito del titolo di Ambasciatore di volley4all, il progetto ideato e promosso dalla società meneghina e dalla Fondazione Allianz UMANA MENTE per promuovere una cultura di sport e favorire la socializzazione e lo spirito di squadra. Solidarietà e generosità sono due termini che si legano indissolubilmente con il mondo dello sport, ancor più quando certe iniziative riescono a regalare sorrisi a bambini e ragazzi.

Grazie alla generosità del pubblico dell’Allianz Cloud che ha accolto calorosamente l’invito di portare con sé un giocattolo nuovo da donare ai bambini che frequentano il Centro e al prezioso supporto della Curva Biancorossa Milano, la tifoseria del Powervolley Milano, che ha omaggiato il nostro Centro della sciarpa ufficiale portando avanti al tempo stesso una raccolta fondi nelle gare precedenti il match di santo Stefano, sono stati raccolti più di 400 giochi (giochi di società, peluches, puzzle, costruzioni, colori, libri e tanti altri), che hanno regalato gioia e sorrisi al bambini del Centro, emozionando le famiglie e tutti gli operatori per la bella sorpresa. La giornata si è conclusa con la visita della Biblioteca Speciale del Centro e la consegna a Clevenot, Weber e al referente della Curva Biancorossa Milano della nostra maglietta ufficiale “Non parlo ma comunico”.

 

Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questa iniziativa,

rendendo questo 14 gennaio una splendida giornata da ricordare!